VIMERCATESEORENO vs CHIGNOLESE

5-5

CALCIO C5 Serie C1: VIMERCATESEORENO vs CHIGNOLESE 5-5

Marcatori:
3 Maggioni
1 Montorfano – Paloschi

Quintetto
Manna,Pirovano,Maggioni
Lucini Costantino
A disposizione
Buselli Montorfano Morandi Bonomo Mezzani Squillace Paloschi

VIMERCATESE ORENO PIROTECNICA… 5a5 con la vicecapolista Chignolese

Una di quelle partite in cui alla fine non sai se essere felici per il pareggio ottenuto con la seconda forza del campionato o scontenti perché per come si era messa la gara poteva starci il bottino pieno.
Sicuramente mister Comi puo essere pero’ fiero dei suoi ragazzi e orgoglioso dello spettacolo espresso.
Si parte ed e’ già in salita con capitan Pisante che e’ costretto ad alzare bandiera bianca prima che le squadre scendano in campo per un infortunio rimediato in settimana, al suo posto Squillace che però rimane in campo solo pochi minuti prima che il ginocchio lo costringa a sedersi in panca per il resto della gara.
Il primo tempo e’ molto equilibrato anche se e’ la Vime ad avere le occasioni piu nitide ma una giocata di Finoti sulla sinistra con l’assist al bacio per l’1a0 permette agli ospiti di portarsi in vantaggio. Gli Orange non ci stanno e su punizione Maggioni non perdona per l’1a1.
Sembra vicino il the caldo ma la Chignolese usufruisce di un penalty che Finoti realizza per il 2a1 con cui si va al riposo.
Nella ripresa la Chignolese prova a scappare via con la rete del 3a1 ma i leoni brianzoli non demordono e con grande qualita’ riprendono la gara in pochi minuti.
Prima e’ Maggioni a infilare un gol da cineteca con un scavino sull’uscita del portiere che da la stessa sensazione della cintura slacciata dopo il pranzo di Natale… una goduria.
Poi lo stesso Maggioni sfruttera’ una rimessa laterale per il 3a3 che spinge I padroni di casa alla ricerca del colpaccio.
E’ un momento di spettacolo puro il 4a3 della coppia Costantino – Montorfano (gol di quest’ultimo) fa applaudire tutti I presenti prima che Paloschi dimostri alla serie C1 dei Senior di che pasta e’ fatto con la rete del 5a3.
Mancano 10 minuti al termine la Vime ha occasioni per ammazzare l’incontro ma con caparbieta’ e pragmatismo gli ospiti a 2’30” dal termine riescono a sopraggiungere al pareggio.
Eppure la Vime potrebbe ancora ribaltarla in due occasioni con l’ultima proprio a pochi secondi dalla sirena ma finisce cosi pari e patta… e forse il non essere pienamente contenti del risultato finale fa capire quale consapevolezza dei propri mezzi abbia raggiunto questo gruppo.

Bisogna però ancora una volta dimostrarlo nel difficile campo di Bellinzago nel prossimo turno di campionato.